top of page

il monolite di BECKETT (20-30)

 Aspettare… aspettare che cosa ?

 

Una generazione nel mezzo, troppo grande per essere considerata piccola, troppo piccola per essere considerata adulta, sempre in attesa di qualcosa, come se fosse in una stazione dove i treni non passano mai. Passi così tanto tempo in quella stazione che finisci per chiederti se effettivamente sei nel binario giusto, nella stazione giusta, nella città giusta, nel pianeta giusto, nella vita giusta.

 

Partendo dallo studio di “Aspettando Godot” di Samuel Beckett indagheremo i suoi temi cardine, ci faremo domande sull’attendere, sull’impossibilità di una comunicazione tra esseri umani favorendo la creazione corale rispetto a quella del singolo che porterà alla realizzazione di uno spettacolo inedito, frutto delle ricerche, scritture e immagini prodotte dal gruppo nel corso dell’anno. L'obiettivo centrale è la scoperta o lo sviluppo delle proprie potenzialità creative attraverso un rapporto di gruppo, dove le opinioni si mescolano per creare la vera sintesi di ciò che vogliamo dire sul palco.

 

Il corso si rivolge ai ragazzi dai 20 ai 30 anni,  neofiti dell’arte teatrale o con esperienza pregressa, con la speranza che le due strade di vita si possano “inquinare” vicendevolmente per creare un rapporto unico in scena. Ascolto e comprensione, questi i cardini di un buon teatro che rifiuta e rigetta la dinamica ansiogena e violenta dell’andare in scena, con la certezza che la creazione più libera possa avvenire attraverso la pace e la serenità.

informazioni

DURATA

ottobre 2023 - giugno 2024

QUANDO?

tutte le DOMENICHE, dalle 19 alle 22

DOVE?

Via Ticino 49, 20081, Abbiategrasso (MI)

c/o Studio Nefeli

LEZIONE DI PROVA

domenica 1 ottobre 2023

(la lezione di prova è gratuita! PRENOTALA QUI)

ARRIVI QUI IN RITARDO? non temere,

CONTATTACI e cercheremo di risolvere insieme,

magari sei ancora in tempo!

COSTO

UNA rata da €400

TRE rate da €150

bottom of page